Studio Certificato Sistema Qualità ISO9001
20 professionisti e 30 collaboratori qualificati al servizio delle imprese
Gennaio 2017

"Perché il controllo di gestione migliora i risultati della tua impresa, qualsiasi sia la sua dimensione”

Si sente sempre più frequentemente menzionare il controllo di gestione quale argomento di notevole importanza per le piccole e medie imprese.

Se nel passato esso veniva considerato infatti come argomento tabù e troppo specialistico per poter essere applicato anche alle imprese di micro dimensioni, oggi non possiamo affermare sia ancora così.

In ragione dell’ultra competitività del mercato, dell’eliminazione delle barriere geografiche determinata dalla rivoluzione digitale e dalla necessaria misurazione dell’andamento del proprio business per minimizzare gli sprechi e ottimizzare i processi che invece producono ricchezza, il controllo di gestione deve essere considerato indispensabile per delineare correttamente le fisionomie della propria impresa, anche se di piccole dimensioni (<50 dip.).

Non fare controllo di gestione in un periodo difficoltoso come quello attuale sarebbe un po’ come essere in dieta, controllare attentamente i pasti, le calorie, fare attività fisica continuamente col relativo dispendio di energie mentali e fisiche e non poter salire mai sulla bilancia per avere un dato preciso sulla via del miglioramento/peggioramento intrapresa.

Per un’azienda è fondamentale redigere periodicamente report che mettano in evidenza i punti critici e le aree di forza che la caratterizzano. Solo sulla base dell’analisi fatta, dalla quale emergono sempre numeri, dati, parametri specifici e non “fumosa teoria”, si deve poi redigere un piano strategico di medio periodo che indichi le strategie da perseguire, gli standard operativi necessari a metterle in pratica e sottoporre costantemente a revisione e re-design il tutto con frequenza predeterminata.

Esistono strumenti economici creati appositamente al raggiungimento di tali finalità. Swot analysys , value model, business model canvas e businnes plan sono solo alcuni dei “papers” fitti di dati e spiegazioni logiche che un professionista preparato sul tema può creare ad hoc per un’impresa. Così facendo si ottengono notevoli benefici, tangibili sia a livello organizzativo che di ritorno economico. E chi l’ha detto che quest’impresa deve fatturare milioni di euro?

Dalla nostra esperienza fatta direttamente sul campo con diverse imprese del territorio, la pianificazione ed il controllo strategico, se applicati correttamente, hanno prodotto risultati più convincenti nelle micro imprese che non nei colossi. A livello logico tale tesi è dimostrabile semplicemente menzionando il fatto che le multinazionali, le Spa o comunque le aziende di grosse dimensioni sono caratterizzate da struttura gerarchica funzionale. Ogni area ha la sua funzione e specializzazione ed il controllo moltiplicandosi su più livelli è più presente. Potremmo poi parlare del fatto che più persone in azienda solitamente equivalgono a più competenze, più esperienze, più possibilità di interazione e quindi anche più controllo. Laddove l’imprenditore concentri su di sé tutte le principali incombenze gestionali invece, il controllo avviene approssimativamente o spesso non avviene. I beni prodotti vengono venduti a prezzi che derivano dall’applicazione di un mark-up fisso, unico, generico, e una scheda costo prezzo (documento indispensabile per poter determinare i listini prezzi dei prodotti correttamente relazionandoli ai costi fissi e ai costi variabili di produzione) non si ha minimamente idea di cosa sia.

Replicando le fasi, l’iter e l’evolversi di tutti i progetti fin qui realizzati con successo, in un primo appuntamento conoscitivo il team di professionisti specializzato sul controllo di gestione di studio Stefani è disponibile ad approfondire ulteriormente il tema con gli imprenditori o gli amministratori che ne fossero interessati. In alternativa si può avere ulteriori informazioni scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Hai bisogno di Consigli o Assistenza?

Richiedi un primo appuntamento Gratuito: valutiamo la tua situazione, senza impegno, per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno!

 

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok
×

CRISI D’IMPRESA, SI O NO?

La guida pratica per monitorare lo stato di salute della tua azienda:

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com