Studio Certificato Sistema Qualità ISO9001
20 professionisti e 30 collaboratori qualificati al servizio delle imprese
Aprile 2015

La circolare 15 del 13 Aprile 2015 dell'Agenzia delle Entrate chiarisce ufficialmente che i soggetti che hanno optato per il regime 398 NON sono assoggettati all'obbligo dello split payment nel caso di fatture emesse nei confronti della Pubblica Amministrazione. 

Sarà sufficiente indicare in fattura che l'Asd/Ssd "fornitore" applica la "398/91" e pertanto è esentata dal particolare regime dello split payment.

Si attendono ora chiarimenti ufficiali su come recuperare l'Iva versata dagli Enti Pubblici in caso di fatture già emesse ex art. 17  ter DPR 633/72. Nel frattempo consigliamo di prendere accordi direttamente con l'Ente Pubblico committente, ufficializzandoli, ad esempio, con una raccomandata A.R. o una pec, con cui si chiede la restituzione dell'Importo trattenuto.

Hai bisogno di Consigli o Assistenza?

Richiedi un primo appuntamento Gratuito: valutiamo la tua situazione, senza impegno, per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno!

 

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok
×

Scarica la Guida per ASD e SSD!

« Le 15 domande da farsi per dormire sonni tranquilli e non temere accertamenti »

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com