Studio Certificato Sistema Qualità ISO9001
20 professionisti e 30 collaboratori qualificati al servizio delle imprese

News Settore Sportivo

Dicembre 2016

In data 01 dicembre 2016 l’Ispettorato Nazionale del lavoro ha emanato un’importante circolare chiarificatrice del trattamento ai fini previdenziali dei compensi erogati dalle associazioni e società sportive dilettantistiche per dare indicazioni operative ai propri funzionari in sede di accertamento. Tale circolare risulta, tuttavia, particolarmente utile anche per le singole associazioni e società a titolo conoscitivo degli elementi considerati rilevanti in sede accertativa, per prevenire ed evitare accertamenti e contenziosi.

Dicembre 2016

L’art. 1, comma 50 della Legge di Bilancio 2017 ha stabilito che “All’art. 90, comma 2, della legge 27 dicembre 2002, n. 289, è aggiunto, in fine, il seguente periodo: «A decorrere dal periodo di imposta in corso alla data del 1° gennaio 2017, l’importo è elevato a 400.000 euro»”

Novembre 2016

Il decreto di riforma delle sanzioni tributarie (D.Lgs. 158/2015) ha abrogato, all’art. 19, con decorrenza dal 1 gennaio 2016, la disposizione (comma5, art. 25, della Legge 133/1999) che prevedeva per le Asd che il mancato rispetto delle disposizioni sulla tracciabilità di incassi e pagamenti superiori a mille euro (516 euro fino al 31 dicembre 2014) comportasse la decadenza dal regime di favore di cui alla legge 398/1991.

Novembre 2016

Vi riportiamo un importante chiarimento dato dall’Agenzia delle Entrate in relazione alla presentazione del modello EAS oltre i termini di legge.

Settembre 2016

Capita spesso che l’Agenzia delle Entrate, nello svolgimento dell’attività accertativa in capo alle associazioni e società sportive dilettantistiche, non si fermi ai meri controlli fiscal-contabili, ma rivolga la propria verifica all’accertamento dell’esistenza di un’effettiva struttura democratica, che preveda la concreta e attiva partecipazione di tutti gli associati alla vita associativa.

Agosto 2016

Oggetto di numerosi contenziosi, le sponsorizzazioni sono da sempre considerate un tema giurisprudenziale caldo. Ma qual è lo “stato dell’arte” ai giorni nostri, quali sono gli ultimi orientamenti relativi a tale argomento? Tale analisi può esservi d’aiuto nel rapporto con i vostri sponsor e perché no, magari per trovarne di nuovi.

Luglio 2016

Come ogni anno, con l’arrivo dell’estate, termina la stagione sportiva, ma inizia il periodo caldo per gli adempimenti civilistico/fiscali (ovviamente, per le associazioni/società con esercizio infrannuale).

Allora, cosa ci aspetta in questo mese di luglio, prima delle vacanze estive?

Maggio 2016

La stagione sportiva volge ormai al termine, i campionati sono finiti e “sportivamente parlando” abbiamo un momento di calma….ma, è proprio questo il momento giusto per valutare eventuali riorganizzazioni societarie: fusioni, scissioni, cambi denominazione e sede sociale (per la trasformazione, invece, essendo una pratica delicata va valutata la singola situazione dell’associazione che intende trasformarsi per capire se ci sono i tempi tecnici per procedere), in vista della scadenza federale fissata per il giorno giovedì 23 giugno 2016 (si veda il comunicato ufficiale FIGC n. 87 del 10/05/2016).

Hai bisogno di Consigli o Assistenza?

Richiedi un primo appuntamento Gratuito: valutiamo la tua situazione, senza impegno, per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno!

 

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok
×

Scarica la Guida per ASD e SSD!

« Le 15 domande da farsi per dormire sonni tranquilli e non temere accertamenti »

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com